Cerca nel sito

Good things happen when you narrow your focus
Welcome to Conference

Write us on info@evently.com

Follow Us

  /  News   /  48° Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria

48° Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria

  • Data: dal 08 giugno 2018 al 09 giugno 2018
  • Luogo: Rapallo, Excelsior Palace Hotel
  • Organizzazione a cura di: Giovani Imprenditori Confindustria

Ora. Sfida all’insostenibile

Questo il titolo del 48° Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria, che quest’anno si svolgerà l’8 e 9 giugno presso l’Excelsior Palace Hotel di Rapallo.

Segui i contenuti dell’evento sui nostri canali ufficiali Twitter @GIConfindustria e Facebook Giovani Imprenditori Confindustria utilizzando gli hashtag #Rapallo2018 e #Ora.

Il Convegno è aperto a tutti, accreditati

L’Italia del futuro sarà diversa da quella di oggi.
Ma più aspettiamo a cambiarla, più perdiamo terreno.
Se non accettiamo la sfida dell’impossibile, restiamo al palo dell’accettabile.

Sfidare l’insostenibile significa non lasciar arenare l’Italia che cresce.
E’ all’immobilità che il nostro Paese deve reagire.
E’ dall’insostenibilità che l’Italia deve riscattarsi.
Ora.

Sfidare l’insostenibile significa guardare avanti e progettare metropoli capaci di integrare persone, lingue e storie, dove la mobilità è leggera e l’energia pulita. Luoghi dove collegare progetti col 5G, creare connessioni tra le persone attraverso la connettività delle cose.
Gareggiare con l’avvenire significa sigillare le sorti dell’intelligenza artificiale a quelle umane, senza paura.
Ora.

L’Italia sostenibile è quella che non subisce un domani scritto da altri, ma che, se ne vuole uno, se lo mette in cantiere.
Ora.

L’impresa sostenibile è quella che conosce la risposta alla domanda “quanto costa il futuro?”, che si batte per l’identità manifatturiera di questo Paese e fa piani industriali che inchiodano l’oggi al benessere dei prossimi vent’anni.

La generazione sostenibile è quella che respinge al mittente l’idea che il successo è la ripetizione eterna della stessa ricetta, perché la crescita non è una linea retta.

Il potenziale del nostro futuro, è trovarlo lì dove non lo vede nessuno. Ora.
E che sia una startup, un greenfield o una riconversione industriale, la nostra convinzione è chiara: dove i più vedono solo complicazioni, noi intuiamo la crescita delle nazioni. 

Perché la sostenibilità, quella vera, è un metodo: abbraccia la complessità dell’oggi per riuscire a semplificare il domani.

Sfidare l’insostenibile significa costruire un monumento all’Italia che verrà. Dedicato agli irriducibili del coraggio, alla generazione del “nonostante tutto”.
E la prima pietra va messa ora.

Sfidare l’insostenibile significa non lasciar arenare l’Italia che cresce. È all’immobilità che il nostro Paese deve reagire. È dall’insostenibilità che l’Italia deve riscattarsi. #Ora. Vi aspettiamo l’8 e 9 giugno per #Rapallo2018 bit.ly/2xbnxrt

 

x

Utilizziamo i cookies per offrirti una migliore esperienza sul nostro sito.